Gorizia, città dal fascino mitteleuropeo.

Il fascino mitteleuropeo avvolge Gorizia, città di confine, nell’estremo lembo nordorientale d’Italia, dove etnie e culture diverse si incontrano, si confrontano e si mescolano senza soluzione di continuità, naturalmente e da sempre. All’epoca Gorizia era conosciuta come la «Nizza austriaca», meta prediletta dall’alta borghesia e non soltanto asburgica; La città godeva di un clima mite, offriva una bellezza di paesaggi e regalava una atmosfera tranquilla e rilassata che si respirava passeggiando tra le vie del suo raffinato centro storico, punteggiato da splendide aree verdi e giardini fioriti, pubblici e privati. Nel tempo Gorizia non ha perso questa sua caratteristica di «città-giardino».

ITINERARIO

Day 1

Verrete accolti in aeroporto e trasferiti a Gorizia o direttamente nella dimora prescelta, dove effettuerete il check-in per il pernottamento. Un bicchiere di buon vino del Collio e un accompagnatore saranno lieti di accogliervi e darvi i primi suggerimenti necessari. Qualunque alloggio avrete scelto, fin da subito respirerete un’aria di grande storicità che farà unico il soggiorno in questa terra di confine. Avrete la possibilità di rilassarvi e prendere visione liberamente del salotto mitteleuropeo che è Gorizia  esplorando  il centro storico lungo l’itinerario consigliato. Seguirà una cena gourmet in un ristorante nella suggestiva Piazza S. Antonio situata nel centro storico di Gorizia. La piazza è delimitata dal castello e dai portici di un chiostro francescano del XV secolo.
Pernottamento.

Day 2

Dopo la colazione, incontrerete la vostra guida ed esplorerete il Castello e il suo borgo risalente all’XI secolo. Tra coloro che hanno lavorato alle strutture di difesa del castello c’era Edmond Halley, che ha scoperto la famosa cometa che porta il suo nome. Una dolce passeggiata dal Castello vi condurrà al Duomo il cui primo riferimento per iscritto risale al 1342 e poi proseguirete fino a via Rastello con le sue vecchie botteghe. Giungerete infine alla magnifica Piazza Vittoria e sarà quasi obbligatoria la visita alla chiesa di Sant’Ignazio con i suoi meravigliosi interni decorativi in marmo e intagliati con mobili in legno intarsiati che risalgono al XVII secolo. La chiesa conserva anche un altare progettato nel 1716 dallo scultore veneziano Lazzarini e un affresco settecentesco dipinto da Tausch sul pulpito intitolato “Gloria di Sant’Ignazio”.
Pausa pranzo sceglierete liberamente e a discrezione il locale che più è desidererete.
Dopo pranzo vivrete una visita speciale al Palazzo Coronini Cronberg che oggi ospita l’omonima fondazione fondata dal suo ultimo proprietario, il conte Guglielmo Coronini Cronberg (1905-1990). Si tratta di un edificio storico risalente alla fine del Cinquecento. La guida vi accompagnerà attraverso le quindici stanze tra cui la stanza dove, nel 1836, l’ultimo re di Francia Carlo X di Borbone vi morì. Verrete riportati indietro nel tempo, grazie all’atmosfera calda e suggestiva delle stanze con arredi cinquecenteschi e seicenteschi al piano terra, ai sontuosi salotti settecenteschi, alle sale imperiali e poi all’ottocentesca arredamento del secolo al piano principale. Scoprirete tante opere d’arte e preziosi oggetti nonchè due busti dello scultore tedesco Franz Xaver Messerschmidt. La villa è circondata da un meraviglioso parco all’inglese di cinque ettari visitabile.
Dopo la visita a Palazzo Coronini Cronberg, avrete la possibilità di rilassarvi, godendo dei parchi goriziani o comodamente nella propria stanza di residenza. Ma alla sera per la cena, continuerete a vivere lo stile di vita del Conte entrando in un grazioso e tipico ristorante locale e degustando un menu denominato “A tavola con il Conte ” , appositamente preparato per farvi vivere un’esperienza unica nel suo genere. Degusterete ricette antiche rivisitate, accompagnate da vini locali, in una atmosfera rustica ma sobria, serviti da personale gentilissimo in abiti tipici goriziani dell’inizio del 1900.
Pernottamento.

Day 3

Colazione.
Effettuerete il check out e verrete accompagnati dalla guida, con un itinerario molto suggestivo, sulle colline del Collio, per ammirare panorami mozzafiato e osserverete centinaia di vigneti che ricoprono queste magnifiche colline.
Percorrendo queste strade arriverete a Cormons , cuore del Collio, Qui sarete accolti presso l’Enoteca Consorzio Collio, guidati da un esperto locale, scoprirete alcuni segreti della tradizione e della storia dei vini del Collio. Avrete, senza dubbio, la possibilità di degustare i vini e i prodotti tipici della tradizione contadina friulana. Avrete pure la possibilità di acquistare alcuni vini tra le molteplici varietà di produttori del Collio presso l’Enoteca consigliati dal personale dell’Enoteca.
Trasferimento in aeroporto.

Il viaggio comprende

  • DUE PERNOTTAMENTI
  • PRIMA COLAZIONE QUOTIDIANA
  • DUE CENE GOURMET
  • UNA VISITA GUIDATA DI UNA GIORNATA INTERA
  • UN ACCOMPAGNATORE PER DUE MEZZE GIORNATE
  • BIGLIETTI INGRESSO A MUSEI, MONUMENTI E SITI STORICI
  • DEGUSTAZIONE VINI
  • NOLEGGIO MACCHINA
  • TRASPORTO A/PER AEREOPORTO

Il viaggio non comprende

  • VINI ALLA CARTA
  • I PRANZI
  • TUTTO QUANTO NON ESPRESSAMENTE INDICATO NEL PROGRAMMA

PREZZO INDICATIVO A PERSONA
A PARTIRE DA EURO 400,00

Il prezzo per persona “A PARTIRE DA” è a disponibilità limitata, applicabile ad una camera occupata da due persone. Puoi richiedere, indicando nella sezione “ENTER YOUR MESSAGE” del form a fondo pagina, eventuali modifiche al tour per qualsiasi esigenza.,

Invia la tua richiesta utilizzando il form qui sotto

Gorizia, città dal fascino mitteleuropeo.

Dati viaggio

  • TOUR DI 3 GIORNI
  • GORIZIA
  • GORIZIA
  • MAX 9 Persone
  • APRILE - NOVEMBRE
We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. We also share information about your use of our site with our social media, advertising and analytics partners. View more
Accept
Decline